Cefap
Tel
E-mail
 
Agricoltura Integrata e Biologica

53. GESTIONE DEI PRATI: TECNICA AGRONOMICA E BIODIVERISTA'

CODICE prototipo: FP2119833302
CODICE interno: 78416

La finalità è quella di fornire ai beneficiari dell'intervento 10.1.5 sulla tutela della biodiversità dei prati e dei prati stabili, le regole di gestione volte al recupero ed al mantenimento delle superfici investite a prati.

Le regole di buona gestione sono volte a: - salvaguardare il paesaggio rurale, tutelando la sua tipicità e garantendone la fruibilità a fini turistico ambientali; - favorire la biodiversità animale e vegetale mantenendo habitat aperti e di particolare pregio naturalistico idonei ad ospitare un ricco patrimonio di flora e di fauna autoctona, - tutelare il suolo limitando i rischi di dissesto idrogeologico e di erosione, in particolare nelle zone montane e mantenendo un adeguato livello di fertilità e di sostanza organica nel terreno soprattutto in pianura. 

Modulo Titolo modulo Durata prevista in ore
1 Introduzione al corso 1
2 La strategia europea 2020 e la responsabilità sociale d'impresa 1
3 Obiettivi trasversali dello sviluppo rurale e misure del PSR 2
4 GESTIONE DEI PRATI: TECNICA AGRONOMICA E BIODIVERISTA' 11
5 Esame finale 1
Totale ore 16
Risultati attesi

. Conoscere per applicare i principi e le normative ottemperando agli impegni per la gestione dei prati 

Metodologia prevalente

Discussione collettiva/aula

Risorse umane necessarie

Formatori e docenti esperti inseriti in apposito albo